lunedì 5 marzo 2018

STASERA L'HAPPY CASA BRINDISI VUOL TORNARE A VINCERE FUORI CASA, MA BRESCIA FARA' DI TUTTO PER IMPEDIRGLIELO

Nella foto, Blaz Mesicek getta lo scompiglio nella difesa avversaria

Alle ore 20,45 di questa sera, Brescia e Brindisi si troveranno di fronte sul parquet del PalaGeorge bresciano per dar vita al posticipo della 20^ giornata di campionato. Entrambe le formazioni guardano a questo confronto con grande voglia di vittoria, dopo le ultime delusioni da esse vissute. Brescia, perchè ha accusato un po' di fatica dopo aver perso un po' dello smalto che l'aveva proiettata come la squadra-rivelazione del campionato di serie A. Nelle ultime due gare, la squadra di coach Diana ha prima perso in casa con Trento e poi ha nuovamente lasciato i due punti a Varese. Ora, quindi, l'ottimo Landry e i due fratelloni Luca e Michele Vitali vogliono a tutti i costi prendersi questi due punti per restare nell'Olimpo del basket ancora a lungo.
Brindisi, dal canto suo, ha tutte le buone ragioni di voler uscire ad ogni costo dalla piccola crisi che l'aveva colpita prima della sospensione del campionato con la disputa delle Final Height di Coppa Italia.
Ma la verifica delle condizioni di salute dell'Happy Casa Brindisi passano necessariamente attraverso l'arrivo dei due nuovi giocatori che oggi fanno parte integrante della squadra. Lydeka prima e Iannuzzi dopo, sono arrivati a Brindisi per andare a rafforzare il lotto dei lunghi che, dopo la partenza di Randle e di Lalanne, con l'aggiunta del "fantasma" Oleka, aveva assoluta necessità di riequilibrare il reparto. Per fortuna di coach Vitucci, la lunga sosta del campionato ha giocato a suo favore dando al tecnico la possibilità di lavorare qualche giorno in più per meglio inserire i due nuovi giocatori. La gara odierna di Brescia, quindi, va vista soprattutto in questa direzione, valendo come una prima verifica del lavoro svolto, senza pretendere che arrivino risultati eclatanti fin da stasera.
Gli arbitri Weidmann, Aronne e Boninsegna comporranno la terna che dirigerà questa partita, che verrà diffusa in diretta televisiva sugli schermi di Eurosport Player fin dalle ore 20,40.

Nessun commento:

Posta un commento