sabato 4 novembre 2017

NEL POMERIGGIO DI DOMANI, BRINDISI E AVELLINO DARANNO VITA AD UN NUOVO E COMBATTUTO DERBY DEL SUD

Nella foto, la palla a due della scorsa stagione tra Brindisi e Avellino

Brindisi e Avellino si troveranno nuovamente di fronte alle ore 17 di domani per dar luogo ad un altro duro confronto nell'ambito della 6^ giornata di Lega A. Le due società sono unite da un forte legame di amicizia, pur se è sempre stata presente una notevole rivalità sportiva che ha reso assai accesi i confronti precedenti. L'ultimo scambio di giocatori tra Scandone e New Basket lo si è avuto nella scorsa stagione con il passaggio di capitan Andrea Zerini nelle file dei verdi irpini di coach Sacripanti. Domani pomeriggio, allora, con l'anticipo dell'ora d'inizio alle 17, si assisterà sul parquet del Pentassuglia allo scontro tra Brindisi, che è ultima in classifica a zero punti in compagnia della Grissin Bon Reggio Emilia, e Avellino, attualmente seconda a 8 punti alla pari con Milano e Torino.
Leggendo le dichiarazioni di parte bianco-azzurra, specie da parte di coach Dell'Agnello, c'è in tutti i componenti della società e della squadra una grandissima voglia di riscattare il pessimo inizio di campionato con la prima vittoria della stagione.
Non di meno, però, si è riscontrato da parte irpina con un impegno assoluto di vittoria avanzato da coach Sacripanti, consapevole della situazione in cui la sua squadra verrà a trovarsi sul parquet brindisino, nonostante gli infortuni proprio di Zerini e del pivot sovietico Fesenko. Formulare un pronostico attendibile sulla partita sarà davvero arduo, perchè entrambe le squadre, per motivi diversi, hanno tutte le migliori intenzioni di aggiudicarsi questi due punti assai preziosi.
A dirigere questo difficile confronto saranno gli arbitri Seghetti, Aronne e Borgioni. La gara verrà diffusa in diretta televisiva sui teleschermi di Eurosport Player.

Nessun commento:

Posta un commento