venerdì 10 marzo 2017

BRESCIA E BRINDISI PRONTE A DARSI ASPRA BATTAGLIA NELL'ANTICIPO DI DOMANI SERA

Nella foto, Kris Joseph è ripreso in entrata a canestro contro Cremona

Nell'anticipo di domani sera (inizio della partita alle ore 20,30) la New Basket Brindisi scenderà sul parquet bresciano del PalaGeorge per affrontare la gara di ritorno contro la Germani. Per la squadra bianco-azzurra di Meo Sacchetti questa partita rappresenta un vero e proprio spartiacque, nel senso che dal risultato di domani sera dipenderanno molte delle possibilità che la squadra ha di esprimere ancora ambizioni di alta classifica, ma pure, in caso negativo, di restare seriamente invischiata nei bassifondi della graduatoria, pur se non corre più pericoli di retrocessione. La classifica attuale la vede assestata "tra color che son sospesi", tra quelle squadre che alternano sistematicamente prove luminose e convincenti ad altre di assoluta mediocrità. Bene, ci pare giusto che tutto l'ambiente brindisino che gira attorno alla squadra desideri capire una volta per tutte se la propria squadra possa mostrare ulteriori, convincenti progressi oppure se sia proprio il caso di mettersi il cuore in pace e accontentarsi definitivamente di una "aurea mediocritas" che non soddisfa proprio nessuno.
Il Brescia di coach Diana fino a questo momento è parso una delle squadre-rivelazione di questo torneo, perchè, pur se ha gli stessi punti di Brindisi, ha trovato la sua giusta dimensione di squadra neo-promossa che sta conducendo un cammino più che dignitoso, avendo cominciato - tra l'altro - proprio dalla partita di Brindisi dell'andata la sua scalata alle posizioni più interessanti della classifica. Il suo americano Landry, poi, è stato l'uomo dei miracoli confermandosi su tutti i campi uomo di grande valore, insieme al connazionale David Moss e ai due fratelli Luca e Michele Vitali.
Brindisi non potrà schierare Donzelli, nuovamente infortunato, e ha pure acciaccato il play Nic Moore, rimasto fermo per tutta la settimana e perfino in dubbio per la partita, ma potrà contare sul ritorno in campo di Kris Joseph, già visto per pochi minuti nella gara precedente contro Cremona. Sacchetti si augura di poter vedere in breve tempo il miglior Joseph, per sperare in un migliore rendimento della squadra nel finale del campionato.
Begnis, Sardella e Boninsegna formeranno la terna arbitrale che dirigerà la gara tra Brescia e Brindisi, che verrà trasmessa in diretta televisiva sui teleschermi di Canale 85.

Nessun commento:

Posta un commento