venerdì 9 ottobre 2015

L'ENEL BASKET BRINDISI SI APPRESTA AD AFFRONTARE LA VIRTUS BOLOGNA A MEZZOGIORNO DI DOMENICA PROSSIMA

Nella foto, il logo che l'Enel Basket Brindisi diffonderà quest'anno nelle gare di Euro Cup

Con un dispaccio delle ore 17,56 di oggi, l'Ufficio Stampa della New Basket Brindisi ha comunicato il seguente messaggio: "Con profonda soddisfazione si comunica che per la storica partecipazione alla seconda competizione europea, lo spazio principale della divisa gara sarà destinato in forma gratuita al logo “Puglia”, d’intesa con la Regione. La New Basket Brindisi calca palcoscenici sportivi estremamente
prestigiosi sia nell’ambito nazionale che internazionale ed è onorata di poter promuovere la nostra straordinaria regione. Un ringraziamento particolare va al Presidente Michele Emiliano per aver voluto affidare anche alla New Basket Brindisi questo ruolo, riconoscendo gli sforzi compiuti in questi anni per il raggiungimento di così importanti risultati sportivi".

Nel corso della conferenza stampa che ha tenuto nel pomeriggio odierno, coach Piero Bucchi è tornato sulla partita di domenica scorsa a Pistoia dichiarando che la squadra ha giocato tutto sommato una buona partita, ma che evidentemente ha ancora bisogno di conoscersi e di avere nelle gambe un po' più di minuti di gioco. Per quanto attiene, poi, la situazione-pivot, Bucchi è convenuto sulla carenza di peso sotto i tabelloni rivelata contro Pistoia sostenendo che Gagic ha ancora bisogno di lavorare più degli altri compagni. Sta di fatto che, pur riconoscendo il discreto valore dimostrato dai nuovi esterni - Harris più degli altri, insieme a Reynolds e a Cournooh - la squadra è parsa assai debole sotto canestro, dove non sono bastati Kadji e Zerini per assicurare peso, rimbalzi e punti per tenere a bada i lunghi avversari.
A margine della conferenza stampa odierna è stata, poi, presentata la maglia ufficiale di gara dell'Enel Basket Brindisi per il campionato di Lega A 2015-2016.
Intanto, la squadra si sta preparando con grande impegno al confronto di domenica mattina - ore 12 l'inizio della partita - contro la Virtus Bologna. Reynolds e Zerini hanno un po' rallentato la preparazione a causa di piccoli infortuni, ma gli altri compagni stanno lavorando di buona lena.
Arbitreranno l'incontro Sabetta, Weidmann e Caiazza.







Nessun commento:

Posta un commento