lunedì 26 ottobre 2015

ANCHE A LAS PALMAS BRINDISI SARA' PRIVO DEL SUO REGISTA SCOTTIE REYNOLDS

Nella foto, Nemanja Milosevic, atteso da una prova di riscatto contro la squadra spagnola

Continua senza tregua il tour de force imboccato dall'Enel Basket Brindisi con il doppio impegno di campionato e di Euro Cup. Piero Bucchi ed i suoi giocatori saranno impegnati domani sera a Las Palmas contro la squadra spagnola del Gran Canaria, un team fortissimo, che è a punteggio pieno, dopo aver battuto nella prima giornata quel Le Mans che, sette giorni dopo, riuscì a sbancare il Pentassuglia facendo un gran figurone. Purtroppo per Bucchi ed i suoi giocatori, Brindisi dovrà fare a meno nuovamente di Scottie Reynolds, il cervello della squadra, l'uomo d'ordine che le conferiva quel gran carisma grazie al quale l'Enel Brindisi aveva superato con gran disinvoltura prima Bologna in casa e, la settimana dopo, la Dinamo Sassari nel Pala Serradimigni. Nulla da dire, davanti ad un infortunio serio come quello che ha colpito Reynolds, non c'è altro da fare che serrare le file e tirare avanti fino a quando il dottor Palaia non gli darà il benestare per il suo impiego in squadra.
Contro Trento si è visto quanto la squadra perda in fluidità di manovra e in pericolosità in attacco, nonostante l’impegno profuso dal giovane Cournooh e dal bravo Harris, sottoposti ad una difesa asperrima da parte dei difensori trentini.
Domani sera, Brindisi dovrà ancora contare su un organico di ripiego, come pure accadrà sabato 31 ottobre, quando si recherà a Cantù per la disputa dell’anticipo della 5^ giornata di campionato.
A partire dalle ore 21:15, la partita sarà trasmessa in diretta televisiva da EuroSport2 (satellite canale 211 pacchetto Sky, digitale terrestre canale 385 pacchetto Mediaset Premium) e da TgNorba 24 (satellite canale 510 pacchetto Sky, digitale terrestre canale 180 free), mentre la diretta radiofonica sarà curata da Ciccio Riccio.
Intanto, l’Enel Basket Brindisi lancia l’Euro Team Program, il progetto dedicato alle società sportive con lo scopo di coinvolgere gli atleti di qualunque disciplina sportiva del nostro territorio ad un’attiva partecipazione alle partite di Eurocup. L’iniziativa darà la possibilità alle società sportive di acquistare i biglietti per le partite al prezzo agevolato di 3.00 euro nei settori di tribuna gialla/verde. Inoltre, ogni 10 partecipanti verrà emessa una gratuità. L’agevolazione è valida per tutti gli atleti, genitori accompagnatori, dirigenti e allenatori collegati alla società che ne abbiano fatto richiesta. Durante ogni partita di Eurocup, le due società che avranno coinvolto il maggior numero di partecipanti saranno premiate in campo durante l’intervallo ricevendo in regalo una maglia ufficiale da gioco autografata da tutti i giocatori. È richiesto alle società di partecipare all’iniziativa indossando la tuta ufficiale di rappresentanza in modo tale da essere riconoscibili all’interno del palazzetto.

Nessun commento:

Posta un commento