martedì 8 settembre 2015

SABATO E DOMENICA PROSSIMI L'ENEL BASKET BRINDISI PARTECIPERA' AL TORNEO DI SCAFATI


Il marchio Soavegel sarà presente ancora una volta tra gli sponsor storici dell'Enel Basket Brindisi anche per il prossimo campionato, il quarto consecutivo di Brindisi in Lega A. Ne ha dato comunicazione nella mattinata di oggi l’Ufficio Stampa della società di contrada Masseriola. 
Vicina all'Enel Basket Brindisi sin dalla lontana stagione 2002-03, la Soavegel rinnova il proprio impegno confermandosi “Gold Sponsor” della maggiore squadra brindisina di basket. “Fiore all’occhiello del territorio pugliese – si legge nel dispaccio societario - Soavegel rappresenta una delle realtà più all’avanguardia nel settore dell’industria alimentare. 
Sin dal 1935, anno in cui fu fondata da Domenico Bianco, l’azienda ha perseguito la via dell’innovazione dotandosi dei più moderni macchinari e di innovative tecniche di produzione. Grazie ad una crescita costante e progressiva e all’impegno profuso di tutta la famiglia Bianco, Soavegel è diventata un’azienda leader nel settore del frozen food. 
 Nel corso degli anni l’azienda, situata a Francavilla Fontana, ha saputo percepire i cambiamenti di mercato adattandovisi con destrezza; un’attenta e professionale gestione aziendale ha permesso di far crescere ed affermare, in campo nazionale ed internazionale, il marchio Soavegel.  
Ancora oggi, tutta la famiglia Bianco è impegnata nella gestione dell’intero stabilimento produttivo ottenendo dei risultati sempre più entusiasmanti grazie alla lunga esperienza di gestione diretta e alla forte vocazione imprenditoriale”. 
L'Enel Basket Brindisi ringrazia sentitamente la famiglia Bianco per il fondamentale sostegno della società e per l'attenzione da sempre riservata al movimento sportivo più prestigioso del nostro territorio. Dopo le tre amichevoli (vittoria con Torino e doppia sconfitta con i turchi del Banvit) disputate a Porto San Giorgio nelle Marche, l’Enel Basket Brindisi è ritornata in sede per proseguire il programma di preparazione impostato da coach Bucchi e dal preparatore atletico Briziarelli. 
Nel pomeriggio di venerdì, poi, la squadra partirà in pullman per Scafati, dove prenderà parte al quadrangolare “Memorial Carlo Longobardi” di sabato 12 e domenica 13. Nel corso della prima partita, Brindisi sarà in campo contro la Betaland  Capo d’Orlando delle ore 18.

Nessun commento:

Posta un commento