venerdì 18 settembre 2015

DOMANI SERA, BRINDISI SARA' IMPEGNATA CONTRO LA FORTITUDO BOLOGNA NEL TORNEO "CITTA' DI TARANTO"

Nella foto, l'Enel Brindisi vittoriosa nel torneo di Scafati

Domani e domenica 20 settembre l'Enel Basket Brindisi sarà in campo a Taranto per la disputa del Torneo "Citta di Taranto" insieme a Caserta, Avellino e Fortitudo Bologna. Tre squadre di serie A e una di Lega 2. Brindisi dovrà vedersela domani sera alle ore 21 proprio contro Bologna , mentre Avellino e Caserta si sfideranno per l'ennesima volta nella prima partita alle ore 19. Insomma, sarà una buona occasione per mettere a frutto le fatiche svolte in questo primo mese di lavoro. Nella foto, si vede l'immagine della squadra brindisina con la Coppa dedicata a Carlo Longobardi a Scafati dopo aver battuto in finale per 86-76 la Sidigas Avellino, una squadra di livello che Piero Bucchi ritiene capace di arrivare addirittura tra le prime quattro formazioni del prossimo campionato.
Se lo dice lui, ci sarà da credergli, ma c'è pure da dire che sia Avellino che Brindisi sono ancora in fase di costruzione del gioco, dell'amalgama e dell'integrazione di tanti nuovi giocatori. Tanta acqua ha ancora da passare sotto i ponti e mancano più di venti giorni all'inizio delle ostilità. Pur se le premesse sono abbastanza confortevoli, Bucchi e i suoi giocatori dovranno lavorare ancora molto per crescere, a cominciare da Kenny Kadji e da Djordje Gagic, i due lunghi della squadra, che sono apparsi ancora indietro nella preparazione rispetto ai compagni. Molto meglio stanno andando, invece, guardie ed ali della squadra, che stanno sfruttando il proprio fisico meno possente per entrare in forma in tempi più brevi. Dopo il torneo di Taranto, Brindisi giocherà il 24 settembre contro Pesaro in occasione del "Memorial Pentassuglia", il torneo che annualmente la squadra brindisina organizza in memoria del suo illustre cittadino. Una settimana dopo, lo scontro tra Brindisi e Pesaro si ripeterà pari pari nella città delle Marche per onorare il giocatore ex Scavolini Pesaro "Alphonso Ford", morto assai prematuramente. Il 4 ottobre, infine, l'Enel Basket Brindisi sarà a Pistoia per la gara d'esordio in campionato contro la squadra di coach Enzino Esposito.
.

Nessun commento:

Posta un commento