lunedì 3 agosto 2015

IL PIVOT SERBO DJORDJE GAGIC VA A COMPLETARE IL ROSTER DELL'ENEL BASKET BRINDISI

 Djordje Gagic, il nuovo pivot di Brindisi, con la maglia del Partizan Belgrado

Brindisi ha finalmente il suo pivot, un giocatore serbo, centro di ruolo come l'indimenticabile Borovniak. La società ne ha dato conferma con un comunicato delle ore 14,22 di oggi. Ecco, qui di seguito, il testo integrale del dispaccio societario: " L'Enel Basket Brindisi comunica con grande soddisfazione di aver messo sotto contratto per la stagione sportiva 2015/2016 il pivot Djordje Gagic, nato a Benkovac (Croazia) il 28 dicembre 1990, di nazionalità serba,  m. 2,10 di altezza e 114 kg di peso. Il giocatore ha scelto la nostra squadra nonostante le numerose richieste ricevute anche da club di alto prestigio a livello europeo.
Gagic trascorre  i primi due anni da professionista (dal 2009 al 2011) in Montenegro con il KK Mornar Basket Bar, guadagnandosi la convocazione in due selezioni nazionali serbe: la nazionale U20 e la nazionale universitaria. Dopo l'esperienza in Montenegro, il KK Hemofarm Stada Vrsac lo porta in Serbia (2011/2012), qui si mette in evidenza venendo messo sotto contratto la stagione successiva dal BC Partizan Belgrado (2012/2013): gioca 55 partite, 10 di queste in Eurolega, realizzando  6,5 punti e 3,6 rimbalzi di media. Contribuisce alla vittoria del campionato serbo e dell'Adriatic League; viene convocato nella nazionale universitaria con la quale arriva terzo nei mondiali di categoria, venendo eletto miglior centro e inserito nel miglior quintetto della competizione.
In questa annata arriva soprattutto la convocazione per gli Europei in Slovenia con la nazionale maggiore: 11 partite, 3,5 punti e 2,5 rimbalzi di media. Il Partizan Belgrado riesce a trattenerlo anche nella successiva stagione (2013/2014): gioca 67 partite, 23 di queste in Eurolega, con 5,5 punti e 4 rimbalzi di media, riuscendo a replicare la vittoria nel campionato serbo della stagione precedente. Durante l'ultima annata gioca ancora nel Partizan Belgrado, disputando anche l'Eurocup (9,3 punti, 5,7 rimbalzi), prima di provare un'esperienza in Turchia, nel Royal Hali Gaziantep, dove realizza una media di 10,3 punti e 3,7 rimbalzi. Djordje Gagic, nonostante la giovane età, vanta una notevole esperienza in campo internazionale avendo già partecipato ad Eurolega, Eurocup e alle varie competizioni con la nazionale del suo paese. E’ un giocatore interno, abile nel giocare in post basso, capace di sfruttare la sua dinamicità ed in grado di produrre il massimo in tutte le situazioni di gioco grazie al suo spiccato IQ cestistico".
Con l'arrivo di Gagic la squadra è ora composta da dieci giocatori e si può ormai definire al gran completo, come è stato dichiarato dal presidente Fernando Marino nella conferenza stampa svoltasi nella mattinata di oggi, alla presenza del tecnico Piero Bucchi, del direttore sportivo Tullio Marino jr. e del team manager Francesco Caiulo. La squadra si riunirà il 17 agosto prossimo per dare inizio alla preparazione e disputerà tutta una serie di incontri validi per testare le capacità del gruppo, nuovo di otto giocatori, ivi compreso Cardillo, che andrà a completare il gruppo degli italiani composto anche dal capitano Zerini e dal riconfermato Cournooh.


1 commento: