mercoledì 29 luglio 2015

BRINDISI FARA' IL SUO ESORDIO IN CAMPIONATO PARTENDO DA PISTOIA

Ecco, qui di seguito, la foto della 1^ giornata del campionato di Lega A di pallacanestro

Comincerà a Pistoia, allora, il campionato 2015-16 dell'Enel Basket Brindisi, il quarto consecutivo dopo il suo ritorno in Lega A. Domenica 4 ottobre, quindi, si andrà in trasferta sul campo di gioco di una squadra che, nelle ultime tre partite, ha perso sempre in casa contro Brindisi. Già nell'anno della promozione dalla serie A/2, nel 2012,  Brindisi andò a vincere la partita decisiva, gara-4 dei play-off, sul parquet pistoiese, trascinata dagli americani Renfroe, Gibson e Callahan.

sabato 25 luglio 2015

ADRIAN BANKS E' LA NUOVA GUARDIA DELL'ENEL BASKET BRINDISI

Nella foto, Adrian Banks impegnato contro l'Enel Brindisi

Adrian Banks ha firmato per l’Enel Basket Brindisi.  La notizia dell’acquisto della nuova guardia è stato diffuso alle ore 10,45 di stamane dall’Ufficio Stampa della società di contrada Masseriola. Ecco, qui di seguito, il comunicato stampa: “È con grandissima soddisfazione che l'Enel Basket Brindisi comunica d’aver portato a termine la trattativa con Adrian Gerard BANKS, obiettivo numero 1 della società per ricoprire lo spot di guardia. Banks, nato il 9 febbraio 1986 a Memphis (Usa), statura cm. 191, peso kg. 88, nei suoi anni di college gioca dapprima con i Northwest Mississippi (2004-2006) e successivamente con l'Arkansas St. University (2006-2008).

mercoledì 22 luglio 2015

ALEX HARRIS E' IL NUOVO TIRATORE SCELTO DELL'ENEL BASKET BRINDISI

Nella foto, Alex Harris impegnato in entrata

Con un dispaccio delle ore 16,03, l’Enel Basket Brindisi comunica d’aver ingaggiato per la prossima stagione sportiva il giocatore statunitense Alexander Cory Harris, nato il 30 gennaio 1986 a Mission Viejo in California, ruolo guardia-ala, statura cm. 196, peso kg. 90. Durante i suoi anni di college, dal 2004 al 2008, gioca nei UCSB Gauchos e, nella propria conference, viene eletto nel miglior quintetto nel 2007. Egli, poi, si ripete nel 2008, vincendo anche la regular season ed il premio quale giocatore dell'anno. In questi ultimi due anni gioca 60 partite con queste medie:  20,7 punti, 4,3 rimbalzi e 1,9 assist.

martedì 14 luglio 2015

E' ORMAI UFFICIALE IL RITORNO A BRINDISI DI SCOTTIE REYNOLDS

Nella foto di Massagli, Scottie Reynolds va a canestro in lay-out

Ora è proprio ufficiale il ritorno a Brindisi di Scottie Reynolds. Con il dispaccio odierno delle ore 10,56, l'Ufficio Stampa della società Enel Basket Brindisi ha diffuso questa notizia che ormai era stata ampiamente digerita, sia pure non da tutti apprezzata, dalla gran parte della tifoseria brindisina. Eccovi il comunicato emesso da contrada Masseriola: "Scottie Reynolds è un nuovo giocatore dell'Enel Basket Brindisi. Nato a Huntsville (Alabama - USA) il 10/10/1987, gioca nel ruolo play-guardia, è alto 188 cm. e pesa 87 kg.; di lui sono già note le grandi doti tecniche e atletiche, spinto com’è da un gran carattere e assoluta determinazione per far bene e per distinguersi in campo, ponendosi sempre al servizio della squadra".

sabato 11 luglio 2015

IL CAMPIONE D'ITALIA KENNY KADJI DA OGGI E' UN GIOCATORE DI BRINDISI

Nella foto, Kenny Kadji in un'incursione sotto il canestro di Bologna

Kenny Kadji è un giocatore di Brindisi. Lo ha comunicato l’Ufficio Stampa della società con un dispaccio delle ore 11,57 di oggi. “E' con grande orgoglio – si legge nel comunicato - che l’Enel Basket Brindisi comunica di aver ingaggiato, per la prossima stagione, il recente campione d’Italia della Dinamo Sassari Kenneth ‘Kenny’ Kadji, nato a Douala (Camerun) il 19 maggio 1988, ruolo ala grande-centro, alto  cm. 211 e peso kg. 110". Durante il college in USA, Kadji  gioca con i Florida Gators (2008-2010) e i Miami Hurricanes (2011-2013); in questa seconda esperienza, oltre a formare un ottimo duo con un altro giocatore che farà parte della prossima Enel Brindisi, Durand Scott,  Kadji realizza di media, nelle 66 partite disputate, 12,7 punti, 6,2 rimbalzi e 1,5 stoppate.

giovedì 9 luglio 2015

MARCO CARDILLO TORNA A GIOCARE CON LA MAGLIA DELL'ENEL BASKET BRINDISI

Nella foto,  Marco Cardillo, impegnato in una sua incursione a canestro

Diamo il bentornato a Brindisi e nella sua squadra di pallacanestro a Marco Cardillo, un ex particolarmente legato alla storia dell'Enel Basket Brindisi. Con un suo comunicato ufficiale, diramato in giornata, la società di contrada Masseriola ha comunicato il ritorno in squadra del giocatore, in vista della prossima stagione, impegnativa e ricca di appuntamenti. Soprattutto in vista della partecipazione all’Eurocup, la società ha deciso di allungare il roster con l’inserimento dell’ormai brindisino d’adozione Marco Cardillo, nato il 3 febbraio 1985, ruolo ala piccola, statura cm.196, peso kg. 90.

mercoledì 8 luglio 2015

ANDREA ZERINI RESTA A BRINDISI E BUCCHI GLI REGALA LA FASCIA DI CAPITANO

 Nella foto, Andrea Zerini mentre si appresta ad effettuare i tiri liberi

Andrea Zerini resta a Brindisi. Ecco la notizia che tutti i tifosi brindisini aspettavano, fermamente convinti che il 27enne giocatore fiorentino sarebbe stato il più degno capitano della nuova squadra che Piero Bucchi e Alessandro Giuliani stanno costruendo per la prossima stagione, sotto la guida ferma del presidente Nando Marino. Del resto, dopo quattro anni che "Zero" ha trascorso in questa città e in questa società, qualcosa di serio è nato e si è consolidato tra il giocatore, la società, la città e l'appassionato pubblico che segue la squadra. Zerini lo aveva detto spesso e volentieri di voler restare a Brindisi anche per un nuovo legame contrattuale, ma era ovvio che egli si aspettava un segnale importante da parte della società che gli facesse capire quanto Brindisi tenesse a lui anche dal punto di vista strettamente professionale, sotto forma di un contratto adeguato al valore aggiunto che in tutti questi anni Zerini si è procurato ed ha raggiunto. Aver detto di no alle proposte giuntegli da Pistoia e, soprattutto, da Varese, gli fa davvero onore e dimostra in maniera evidente quanto importante sia ormai il legame che unisce Andrea Zerini alla piazza brindisina.

venerdì 3 luglio 2015

DURAND SCOTT E' LA NUOVA GUARDIA-ALA DELL'ENEL BASKET BRINDISI

Durand Scott ai tempi dell'università con la squadra di Miami Hurricanes

Dopo l’acquisto di Nemanja Milosevic,  l’Enel Basket Brindisi ha messo a segno il secondo colpo della nuova stagione sportiva. Con il dispaccio delle ore 10,26 di questa mattina, l’Ufficio Stampa della società di contrada Masseriola ha comunicato d’aver ingaggiato il giocatore Durand Christopher Scott, nato il 22 febbraio 1990 a New York (Usa), di passaporto giamaicano, ruolo guardia-ala, statura cm. 196, peso kg. 92. Nei suoi 4 anni di college (2009-2013) Scott ha giocato con i Miami Hurricanes, con i quali, durante il suo primo anno,  ha realizzato 10,3 punti, 4 rimbalzi, 3,4 assist e 1,2 palle recuperate, di media-partita. Queste statistiche gli hanno fatto guadagnare la nomina nel miglior quintetto rookie della sua conference. Nei 3 anni successivi, egli ottiene vari riconoscimenti personali (miglior quintetto difensivo, miglior difensore e miglior quintetto della conference), permettendo alla sua squadra di vincere la regular season e la propria conference ed a raggiungere le Sweet Sixteen. La carriera da  professionista inizia in Spagna nell'Obraidoro (2013-2014) e prosegue in Israele nell'Hapoel Tel Aviv (2014-2015), dove raggiunge i quarti di finale-playoff con queste medie: 15,2 punti, 4,5 rimbalzi, 2,2 assist e 1,5 palle recuperate.