mercoledì 24 giugno 2015

L'ALA FORTE NEMANJA MILOSEVIC E' IL PRIMO ACQUISTO DI BRINDISI


Nella foto, Nemanja Milosevic, il nuovo acquisto di Brindisi

Si chiama Nemanja Milosevic il primo acquisto dell'Enel Basket Brindisi per il campionato di Lega A 2015-16. Ne ha dato comunicazione in mattinata la società di contrada Masseriola con un dispaccio delle ore 12,13. Il giocatore montenegrino è ala forte di ruolo, alto m. 2,04 con kg.111 di stazza, è nato ad Antivari il 4 luglio 1987. Ha giocato in NCAA con i New Jersey Tech Highlanders dal 2006 al 2008 e, successivamente, con i Western Kentuchy Hilltoppers per altri due anni. L'anno successivo viene a giocare in Bulgaria nel Tundja Yambul, con il quale segna con una media di 16,7 punti e 9,7 rimbalzi a partita. L'anno dopo gioca con la squadra rumena dell'Energia Rovinari Targu Jiu, nella quale gioca appena 13 partite e segna 14,8 punti e 10 rimbalzi a partita. Quest'anno, poi, sempre con la squadra rumena, gioca 33 gare realizzando 13,08 punti con 7,6 rimbalzi a partita, ma partecipa pure alle Final Four di EuroChallenge (3° posto) e viene eletto nel miglior quintetto della competizione da Eurobasket con 17 partite, 13,9 punti segnati e 8,5 rimbalzi.
In EuroChallenge ha giocato pure contro Brindisi al Pentassuglia, contro il quale Milosevic realizzò 23 punti portando giù dalle plance ben 14 rimbalzi: insomma, una bella "doppia-doppia" che non è affatto sfuggita al giemme brindisino Alessandro Giuliani. Milosevic gioca precipuamente da ala forte e si fa sentire sotto i tabelloni con i suoi 111 kg di stazza. Può pure giocare da n. 5 tattico per fare buon uso del suo tiro dai m.6,75.
Comincia così con l'acquisto di un buon comunitario la campagna di rafforzamento di Brindisi, ma si sa che Giuliani ha già pronti sul proprio taccuino i nomi di vari altri giocatori in predicato di poter venire a Brindisi.

Nessun commento:

Posta un commento