sabato 12 aprile 2014

DOMANI ANCONA OSPITERA' IL GRAN BEL CONFRONTO TRA ALL STARS E LA NAZIONALE AZZURRA DI PIANIGIANI



Domani pomeriggio, a partire dalle ore 17,30, la Nazionale Azzurra si confronterà con i giocatori stranieri del campionato italiano di Lega A per dar vita all'ennesima edizione del Beko All Star Game, la solita kermesse annuale organizzata dalla Lega A. La partita verrà trasmessa in diretta sui teleschermi di Raisport-1 e  in streaming su Gazzetta.it. A dirigere gli All Stars sarà Marco Crespi, tecnico della Montepaschi Siena, mentre sulla panchina italiana siederà coach Simone Pianigiani.
Il roster degli All Stars sarà composto da Drake Diener (Banco di Sardegna Sassari), James White (Grissin Bon Reggio Emilia), Jeff Brooks (Pasta Reggia Caserta), O.D. Anosike (Vuelle Pesaro), Donell Taylor (Umana Venezia), Marquez Haynes (Montepaschi Siena), Joe Ragland (Acqua Vitasnella Cantù), Deron Washington (Giorgio Tesi Pistoia), Chris Roberts (Pasta Reggia Caserta), Edward Daniel (Giorgio Tesi Pistoia) Delroy James e Jerome Dyson (Enel Brindisi).
Ecco, qui di seguito, invece, il gruppo degli italiani convocati da Pianigiani: Riccardo Cervi (1991, 214, C, Grissin Bon Reggio Emilia), Andrea Cinciarini (1986, 193, P, Grissin Bon Reggio Emilia), David Cournooh (1990, 187, P, Montepaschi Siena), Andrea De Nicolao (1991, 185, P, Cimberio Varese), Amedeo Della Valle (1993, 194, G, Grissin Bon Reggio Emilia), Simone Fontecchio (1995, 200, A, Granarolo Bologna), Stefano Gentile (1989, 191, P, Acqua Vitasnella Cantù), Daniele Magro (1987, 208, C, Umana Reyer Venezia), Valerio Mazzola (1988, 205, A/C, Sutor Montegranaro), Riccardo Moraschini (1991, 192, G, Acea Virtus Roma), Achille Polonara (1991, 203, A, Cimberio Varese), Amedeo Tessitori (1994, 208, A, Banco di Sardegna Sassari), Luca Vitali (1986, 201, P/G, Umana Reyer Venezia), Michele Vitali (1991, 196, G, Pasta Reggia Caserta), Andrea Zerini (1988, 205, A, Enel Brindisi). 
Intanto, nella giornata di ieri, sono rientrati a Brindisi tutti i giocatori dell'Enel Basket Brindisi, che stamattina hanno ripreso gli allenamenti in vista della gara di Sabato Santo contro la Sidigas Avellino. Ricordiamo che la partita tra Brindisi e Avellino è stata anticipata alle ore 16,30: un orario di gioco che, in precedenza, ha sempre portato male alla squadra di Piero Bucchi, risultata perdente sia contro Avellino, nella gara di andata, che contro Bologna in casa tre settimane fa. In questa partita dovrebbe esordire - gli ultimi avvenimenti lo lasciano supporre - la nuova combo-guard, che prenderà il posto lasciato libero da Darryl Jackson, che Brindisi dovrà tesserare entro le ore 12 di venerdì prossimo. E' pressochè scontato che il giocatore arriverà a Brindisi probabilmente nella giornata di lunedì, per avere il tempo necessario di ambientarsi e di conoscere i suoi nuovi compagni. Si sono fatti tanti nomi, ma, se abbiamo imparato a conoscere Giuliani, crediamo proprio che il "giemme" veronese stia tenendo il massimo riserbo su un giocatore importante il cui nome tirerà fuori a sorpresa, come fece due campionati fa con Jonathan Gibson.
Si sta parlando tanto in questi giorni anche del rinnovo del contratto di Piero Bucchi. Giuliani e il presidente Marino stanno trattando con Massimo Bernardi, l'agente di Bucchi, ma è certo che le due parti si metteranno d'accordo perchè Bucchi piace alla società ed ai tifosi, così come la squadra e la città di Brindisi stanno fin troppo bene al tecnico bolognese. 

Nessun commento:

Posta un commento