mercoledì 26 febbraio 2014

SI CHIAMA DARRYL JOSHUA JACKSON IL PLAY-GUARDIA CHE SOSTITUIRA' BULLERI

Darryl Joshua Jackson
Si chiama Darryl Joshua Jackson il nuovo giocatore ingaggiato dall’Enel Basket Brindisi. Il terribile dilemma di questi ultimi giorni è così finalmente risolto.  Nella tarda serata di oggi, la società ha ufficializzato la notizia comunicando agli organi di stampa d’aver sottoscritto un accordo per un mese - prorogabile sino al termine della stagione - con il giocatore Darryl Joshua Jackson, nato il 17 dicembre 1985, ruolo play-guardia, statura cm 190, peso kg. 82, nazionalità sportiva maltese. Nelle ultime due stagioni, dopo aver in precedenza maturato importanti esperienze in Romania, in Georgia e a Cipro con apparizioni anche in Euro Cup ed Euro Challenge, Jackson ha militato prima nel Neckar Giant Ludwingsburg, squadra del massimo campionato tedesco (in media, 25 minuti giocati e 9 punti realizzati), poi è ritornato in Georgia con il SSU Sukhumi Tbilisi (in media, 32 minuti giocati, 16 punti realizzati, con il 53% da due e il 33% da tre, e 4 assist).
Jackson è definito un atleta di grande esperienza, preciso al tiro, eccellente nella visione di gioco, ottimo penetratore e particolarmente aggressivo in difesa. Inoltre, gli viene riconosciuta una particolare etica del lavoro, non risparmiandosi in palestra e in campo, nonché prodigandosi nel far gruppo e nel sostenere i compagni.
Il giocatore arriverà in aereo a Brindisi giovedì pomeriggio alle 15,35 e inizierà subito gli allenamenti con la squadra, mentre prevedibilmente nella prima mattinata di venerdì 28 si sottoporrà alle rituali visite mediche, al fine di riuscire a consegnare alla Federbasket l’intera pratica per la convalida dell’acquisto entro le ore 12. Alessandro Giuliani è stato così pronto e tempestivo  nell’individuare l’uomo che serviva a Bucchi e alla squadra per riempire nel modo migliore l’assenza per infortunio di capitan Bulleri. Se tutto dovesse andare per il verso giusto, allora, domenica pomeriggio, alle ore 18:15, i tifosi brindisini potranno vedere e apprezzare il nuovo acquisto contro la Cimberio Varese di coach Stefano Bizzozi, il tecnico che contro l'Enel Brindisi sostituirà l’esonerato Fabrizio Frates.
Intanto, è ufficiale la notizia che Miroslav Todic è stato valutato dalla giuria composta dagli sportivi italiani il miglior giocatore del mese di gennaio 2014 di tutta la Lega A. Un bellissimo premio per il gigante bosniaco e per la società, al pari del medesimo riconoscimento ottenuto anche da Delroy James nel mese di novembre 2013.


Nessun commento:

Posta un commento