domenica 7 ottobre 2012

LA CLASSIFICA HA GIA' ESPRESSO LE SUE PRIME VERITA'


La 2^ giornata di campionato ha già espresso i primi verdetti delineando in qualche modo le posizioni delle squadre che aspirano ai primi posti rispetto al gruppone di tutte le altre.
Siena, Varese, Sassari e Bologna si sono subito confermate al vertice della classifica e aspettano il confronto di questa sera tra Roma e Cantù per sapere quale delle due riuscirà a prevalere.
Tutte le altre, invece, si sono rivelate mancanti di qualcosa di più, pur se è ancora troppo presto per esprimere giudizi sommari e rivelatori.
Comunque sia, hanno fatto scalpore le vittorie esterne di Pesaro a Biella e di Sassari a Montegranaro, specie quest’ultima, perché la squadra marchigiana di Charly Recalcati, nella gara di esordio, aveva sbancato il PalaDelMauro di Avellino facendo credere di essere squadra solida e ambiziosa. Invece, coach Meo Sacchetti (nella foto) e il gruppo sardo capitanato dai cugini Diener non hanno avuto grosse difficoltà a ripetersi sulla falsariga già riscontrata nel campionato scorso, quando, del tutto a sorpresa, riuscirono ad arrivare in zona-playoff per lo scudetto.
Pesaro, invece, caricata dall’entusiasmo riportato in seno alla squadra dal ritorno del vecchio patron Scavolini, ha messo in grande evidenza le lacune del roster di Biella, che questa volta, a quanto pare, ha sbagliato la scelta dei suoi americani: proprio uno dei maggiori pregi di cui i dirigenti della squadra piemontese andavano sempre fieri.
Brindisi, per il momento, è sistemata in fondo alla classifica, in attesa di poter esprimere fin dalla prossima gara tutto il proprio potenziale tecnico e atletico. Ma non è da sola, perché le fanno buona compagnia quelle squadre che già fin dalla vigilia si ritenevano essere le sue più dirette concorrenti: Caserta, Biella, Reggio Emilia, Cremona. E proprio contro quest’ultima, la squadra di Piero Bucchi dovrà confrontarsi domenica prossima, alla ripresa delle ostilità, in quello che sarà il primo scontro-salvezza del suo campionato.
Intanto, l’ufficio comunicazioni della società rende noto che domani, lunedì 8 ottobre, è in programma la 1^ giornata del campionato Under 19 d'Eccellenza. L'Enel Basket Brindisi, inserita nel girone D, esordirà in casa contro la Sidigas Avellino. Appuntamento per i tifosi alle ore 18.00 presso il PalaZumbo in via dei Mille.

Nessun commento:

Posta un commento