sabato 15 settembre 2012

L'ENEL BRINDISI RINNOVA IL CONTRATTO CON PIERO BUCCHI


Mentre l’Enel Basket Brindisi si accinge a raggiungere in pullman la cittadina di Porto S.Elpidio, nelle Marche, per disputare il quadrangolare che stasera la vedrà protagonista insieme a Montegranaro (con la quale giocherà la 2^ partita alle h. 21,15), Pesaro e Varese, da contrada Masseriola arriva una bella e importante notizia.
L’Ufficio Comunicazioni della società, infatti, rende noto che tra Enel Basket Brindisi e Piero Bucchi è stato rinnovato l’accordo per prolungare il contratto di collaborazione  - in scadenza il prossimo giugno - per un ulteriore anno, cioè sino a giugno 2014.
In tal modo la società, “affidandosi ancora ad un tecnico di grandissima esperienza e competenza (che ha sempre manifestato vivo apprezzamento verso la città di Brindisi per diversi aspetti), intende proseguire lungo la strada della programmazione affinché possa, a pieno titolo, confermarsi
importante realtà della pallacanestro nazionale”.
Per Piero Bucchi questo è un grandissimo riconoscimento del lavoro fin qui svolto, dopo aver riportato la squadra bianco-azzurra nell’Olimpo della pallacanestro nazionale nel giro di una sola stagione sportiva. 

Nessun commento:

Posta un commento