lunedì 23 luglio 2012

JERAI GRANT FIRMA PER L'ENEL BRINDISI


L’Enel Basket Brindisi ha ingaggiato ufficialmente per il prossimo campionato di Lega A il giocatore statunitense Jerai Grant, nato a Bowie (Maryland) il 10/01/1989, ruolo pivot, statura cm. 203, peso kg. 100.
Grant è cresciuto nella Clemson University (dal 2007 al 2011), migliorando di stagione in stagione e mettendo in luce le sue grandi doti atletiche e tecniche. Nell’ultimo anno universitario, egli è entrato nella top ten di tutti i tempi per le stoppate date. E’ poi passato (2011-2012) nella squadra australiana dei Sidney Kings ed ha giocato nelle ultime settimane alcune gare della Summer League di Orlando.
Indubbiamente, si può sostenere che il basket è nel DNA della famiglia Grant, in quanto Harvey e Horace, rispettivamente padre e zio di Jerai, sono stati ottimi giocatori dell’NBA.
Jerai Grant è un atleta di grande talento che eccelle in rapidità e padronanza sotto canestro. Certamente, avrà modo di dimostrare tutto il suo valore nel massimo campionato italiano.
Con l’acquisto del giovane pivot statunitense, all’Enel Brindisi manca ora soltanto una pedina da sistemare, quella della combo-guard. La decisione verrà presa non prima di domani, quando Jonathan Gibson avrà espresso la propria volontà in dipendenza dalla scelta dei Boston Celtics. Soltanto allora Piero Bucchi potrà ultimare il roster della squadra, con o senza Gibson.

2 commenti:

  1. vai Pompeo!! sempre prima di tutti!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Giovanni, per la stima, ma mi farebbe ancor più piacere unire il tuo nome all'immagine di un amico che forse conosco. Ci sinti? diceva così mio nonno Pompeo Chimienti e io te lo ripeto. Comunque, ciao e grazie!

      Elimina